SISTEMA AGROALIMENTARE LOCALE SOSTENIBILE
Piano di azione per la promozione del sistema agroalimentare sostenibile dell'Est Ticino
In data 29/10/2012 il Comitato dei Sindaci di Agenda 21 Est Ticino ha approvato il "Piano di azione per la promozione del sistema agroalimentare sostenibile dell'Est Ticino".

Il piano di azione si articola in tre tipi principali di attività che possono concorrere alla sostenibilità di un sistema agroalimentare territoriale nell'Est Ticino:
  1. il consolidamento di una regia delle politiche comunali che interessano le diverse componenti del sistema
  2. il supporto all'organizzazione degli attori sociali ed economici del territorio che attivano componenti di un potenziale sistema
  3. la definizione di una serie di azioni da proporre agli altri livelli istituzionali (“piattaforma di dialogo”).
Il Piano di Azione è stato ratificato da tutti i Consigli Comunali delle 17 Amministrazioni coinvolte. Segue elenco delle deliberazioni di Consiglio Comunale:

  • Comune di Albairate: Del. C.C. n° 36 del 29/11/2012
  • Comune di Arluno: Del. C.C. n° 39 del 29/11/2012
  • Comune di Bareggio: Del. C.C. n° 12 del 30/01/2015
  • Comune di Boffalora s T.: Del. C.C. n° 3 del 4/3/2013
  • Comune di Casorezzo: Del. C.C. n°10 del 15/4/2013
  • Comune di Cassinetta:  Del. C.C. n° 30 del 28/11/2012
  • Comune di Cisliano: Del. C.C. n° 31 del 27/11/2012
  • Comune di Corbetta: Del. C.C. n° 83 del 29/11/2012
  • Comune di Cornaredo: Del C.C. n° 24 del 11/5/2015
  • Comune di Magenta: Del. C.C. n° 59 del 11.12.2012
  • Comune di Marcallo c C: Del. C.C. n° 40  23/11/12
  • Comune di Mesero: Del. C.C. n° 23 del 23/7/15
  • Comune di Ossona: Del. C.C. n° 38 del 29/11/22
  • Comune di Robecco s N: Del. C.C. n° 41 28/11/12
  • Comune di S. Stefano T.: Del. C.C. n° 24 del 26/11/12
  • Comune di Sedriano : Del. C.C. n° 11 del 6/3/13
  • Comune di Vittuone: Del. C.C. n° 51 del 25/11/13

Di seguito si elencano alcune attività che rientrano pienamente negli indirizzi del piano e che sono già state attuate nell'ambito del progetto TASSO a seguito di decisioni prese dai Comuni in rapporto agli altri partners di progetto e al Forum di Agenda 21 locale per dare immediata concretezza alle azioni necessarie ad avviare il sistema agroalimentare locale dell'Est Ticino.
Progetti pilota da realizzare nel breve termine nell'ambito del Progetto TASSO
Politica
Progetto
Consolidamento di una regia delle politiche comunali
Delibera di indirizzo per l'approvazione del “Piano di azione per la promozione del sistema agroalimentare sostenibile dell'Est Ticino”.

Promozione dei prodotti locali di qualità nella ristorazione istituzionale
Realizzazione di un capitolato comune per l'inserimento di prodotti locali di qualità nella ristorazione istituzionale (es. mense scolastiche, case di riposo) e istruttoria di scenari gestionali.

Politica del commercio Promozione da parte delle Amministrazioni Comunali di regolamenti del commercio che facilitino la diffusione di diverse forme di vendita dei prodotti locali di qualità (es. mercati di strada, negozi, spacci aziendali) favorendo il coordinamento territoriale di un sistema di mercati locali e la partecipazione congiunta ai bandi regionali e alle attività dei Distretti del Commercio.

Attività educative
“Intavolarsi: dalla vigna alla tavola”: prosecuzione degli itinerari educativi già avviati nell'ambito del progetto TASSO di concerto con le società di ristorazione scolastica (installazioni teatrali, mostra itinerante ).

Informazione
Prosecuzione delle attività informative previste dal progetto TASSO con specifico riferimento alla Mappa di comunità del patrimonio agriculturale e del sistema agroalimentare.

Supporto all'organizzazione degli attori sociali ed economici del territorio che attivano componenti di un potenziale sistema
“Patto per la fornitura locale”: realizzazione di un accordo con un primo gruppo di agricoltori di questo territorio per la fornitura di prodotti locali e per le relative forme organizzative necessarie all'efficienza e al potenziamento diquesta attività.

Studio di fattibilità da effettuare insieme ad un gruppo di agricoltori per la definizione di criteri di tracciabilità e identificazione dei prodotti del territorio.

Progetti pilota da realizzare nel medio-lungo termine nell'ambito del Progetto TASSO
Politica
Progetto
Politiche urbanistiche e territoriali
Definizione di criteri condivisi per la qualificazione delle aree agricole e per un progetto degli spazi aperti dell'Est Ticino.
Politiche fiscali e fondiarie
Istruttoria per la costituzione di un fondo a sostegno della produzione locale di qualità con la partecipazione dei Comuni, banche locali, produttori e altri attori locali.

Politiche sociali
Attivazione piattaforma distributiva attraverso l'impiego di personale con diversa abilità.

Supporto all'organizzazione degli attori sociali ed economici del territorio che attivano componenti di un potenziale sistema Gruppi di Acquisto Solidale (GAS) e Distretti di economia solidale, collegamento e implementazione/diffusione realtà esistenti, supporto all'organizzazione.

Azioni da proporre agli altri livelli istituzionali

L'attuazione del Piano di Azione prosegue nell'ambito del progetto "NutriAmo l'Est Ticino"






(Ultimo aggiornamento di questa pagina:  6 agosto 2015)